Stampa
Visite: 3541

INCENDIO CASTELLO 36

Ennesimo incendio delle pendici del castello di Bernalda, versante ovest, il lato più esposto al sole e con la pendenza maggiore. Incendi favoriti dalla situazione di degrado e abbandono in cui versa  tutto il versante, colmo di sterpaglie e di spazzatura. Nonostante tutto, se pure a chiazze la natura ha sempre cercato di fare la sua parte, alcune piante, dette  pioniere, sono riuscite ad affrancarsi ed a formare un piccolo mantello verde. L'incendio cancella tutto e lascia dietro di sè non solo l'acre odore di diossina sprigionata dalla plastica bruciata,ma un paesaggio arido e brullo che rovina ulteriormente la parte forse più bella della cartolina di Bernalda, ossia quello del lato ovest per coloro che provengono dalla basentana.

Ecco le foto dell'ultimo incendio.