Stampa
Visite: 8180

Si riparte, come prima anzi più di prima.

Cea B&M sta programmando la nuova stagione di attività estive 2021, come al solito di visite guidate nelle aree archeologiche e passeggiate nelle aree naturalistiche.

 Con grande piacere ci tocca segnalare l’apertura dopo 10 anni del sottopasso ferroviario Sansone da parte del Comune di Bernalda, il sottopasso (un "Greenpass" sentieristico) porta dal Tempio di Hera   a Metaponto Lido senza percorrere la SP 175 e la SS106.

       La nostra associazione ha segnalato con articoli su questo sito web più volte la sua chiusura alle Amministrazioni Comunali. Rileviamo con grande compiacimento che l'arteria di collegamento é stata finalmente riaperta ed anche denominata con un nome dal grande valore storico.

         Con maggiore soddisfazione apprendiamo che la riapertura fa parte di un programma curato dal Team Magna Grecia 2020 del Comune affidato a Giuseppe Barberino, (con il supporto di molti collaboratori esterni all'amministrazione tra cui la nostra Associazione), ben più articolato, che mira a facilitare la visita del nostro grande patrimonio turistico, archeologico e ambientale.

         In attesa di poter visionare gli altri interventi in corso di completamento vogliano ricordare che l’alluvione del 2011 ha reso intransitabile il sottopasso in quanto sommerso da acqua e fango, in questi anni ci sono stati altri intervento di ripristino del sottopasso, ma purtroppo le pompe di aspirazione dell’acqua in eccesso sono andate sempre in avaria.

         In questa estate sarà possibile quindi visitare a piedi o in bici, in una splendida passeggiata sull’argine del Fiume Basento, nella natura, in successione il Tempio di Hera, il Porto Imperiale di Metaponto, il Castello di Torre Mare, il Parco Archeologico di Apollo Licio con relativo Castro Romano,il  monumento di Pitagora e il Museo Archeologico Nazionale di Metaponto borgo.