La passeggiate verso il Lago Salinella sono le  passeggiate naturalistiche più suggestive realizzabili a Metaponto. CEA le ripropone anche nella estate 2016. Gli appuntamenti dell'estate 2016 sono  il 4-11-18-25 agosto 2016,con raduno alle ore 16,30 presso la foce del Fiume Bradano.

Il Lago Salinella è un lago costiero retrodunale, posto lungo il confine regionale tra la Puglia e la Basilicata, situato a cavallo dei territori comunali di Ginosa (Taranto) e Bernalda (Matera), occupa l'alveo fossile del fiume Bradano che un tempo deviò il suo corso a seguito di fenomeni di tipo tettonico, forse un terremoto del 1243. Per questo  motivo successivamente all'opera di bonifica, il lago d'acqua salata fu chiamato appunto Salinella. Contornato da  un vasto canneto ed altre specie palustri, è meta privilegiata di diverse specie di avifauna migratoria quali: gabbiano reale, airone cinerino, folaga, gallinella d'acqua, migliarino di palude,cavaliere d’Italia, garzette , ecc...

 

tramonto sulla foce del BradanoIl lago non è facilmente raggiungibile senza una guida naturalista, in quanto l’accesso dalla Puglia è consentito solo attraverso un Villaggio turistico,mentre dal lato Basilicata vi si accede via terra dietro autorizzazione del Corpo Forestale dello Stato, resta liber l'accesso  via mare, ma occorre guadare la foce del Fiume Bradano. Le guide naturaliste di Cea Bernalda e Metaponto hanno individuato dei sentieri di accesso che consentano la visita da Maggio a Settembre attraverso il guado del Fiume Bradano. Il guado del Fiume , in assoluta sicurezza, è una esperienza unica che entusiasma non poco i visitatori durante l’escursione.

L’escursione, può avere vari coefficienti di difficoltà, in base alla lunghezza, quello più semplice, parte dalla Foce del Bradano, luogo storico in quanto linea di confine tra la spartana Taranto e l’achea Metaponto, nonchè il luogo di un famoso abboccamento tra Ottaviano ed Antonio nel periodo della occupazione romana.

Dopo il guado si entra nella Riserva Naturale Biogenetica Marinella Stornara (45 ettari, istituita nel 1977 in provincia di Matera). La non accessibilità aituristi ed anche alle popolazioni locali nella riserva rende la passeggiata, una esperienza straordinaria, grazie anche alle agevolezza del percorso pianeggiante, in essa è possibile godere dei suoi silenzi, i colori , i rumori, i suoi profumi , un vortice di rilassanti sensazioni che solo un luogo non antropizzato sa offrire.

Dopo meno di 2 km si arriva al citato Lago Salinella, dove si deve stare seduti sull’argine ed attendere pazientemente in silenzio che qualche airone o garzetta si faccia catturare dalla fotocamera,magari cogliere l’occasione per osservare i tanti sentieri di cinghiali di cui sono ricchi i canneti del lago.

Il percorso breve termina sul lago e quindi si ritorna per la stessa strada o per una strada parallela leggermente più movimentata. Questo tipo di percorso dura all’incirca due ore per una distanza di 3,8 Km.

 Il percorso può essere allungato a volontà in base alle esigenze ed all’utenza, si tenga presente che il sentiero lungo la fascia tagliafuoco, attraversando gli straordinari 4 habitat (bosco, macchia mediterranea, aree umide, dunali) della Riserva Forestale di Protezione diMetaponto, è lungo 6,5 Km, dalla foce del Basento al Bradano.I punti star possono essere diversi in base al tempo a disposizione ed alle...gambe.

ltra importante variante in allungamento al percorso è la prosecuzione oltre il Lago Salinella, in territorio pugliese, attraverso un impervio sentiero dalla fitta vegetazione dunale, è possibile giungere sulla spiaggia e da quì ,dopo circa 1 Km, raggiungere l’area umida di Torre Mattoni dove campeggia il rudere della fortezza anti-saracena del XVI secolo.

Per le passeggiate occorre munirsi di scarpe chiuse, cappellini, spray antizanzare, due litri di acqua e asciugamani in caso di guado del fiume. L'esursione è gratuita.

Per prenotazioni chiamare a 333 376 4210 e 3383160657, oppure invia una email aQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .